• +039 3489211143
  • info@cityart.it

video

aspettando settembre che inizi il corso video Nereo Rapetti e Valerio Finessi

presentano

UN TRANQUILLO WEEK END

DIETRO LA MACCHINA DA PRESA

Corso di educazione all’immagine attraverso il video

(creazione/realizzazione/montaggio)

tenuto da Valerio Finessi e Nereo Rapetti

City Art

presenta

Uno sguardo sul territorio urbano milanese

due serate con video proiezione di film documentari

——————————————————————————————————————————————————————————————-

[column2]

Venerdi 4 maggio ore 21

UNONESSUNOCENTOMILA

(1999-50’)

di Valerio Finessi

[/column2]

[column2_last]

UNONESSUNOCENTOMILA

Il film documentario UnoNessunoCentomila nasce dall’esigenza di raccontare alcuni avvenimenti accaduti a Milano nell’inverno del 1999 e che vedevano come protagonisti i numerosi immigrati stranieri sgomberati dalle forze dell’ordine dai capannoni delle grandi ex fabbriche di via Adriano come la Marelli, con l’equazione “immigrati = delinquenza”.

Al centro del racconto c’è l’occupazione, da parte del Centro Sociale milanese Chiapas, di una palazzina di proprietà del Pio Albergo Trivulzio, abbandonata da anni, per ospitarvi al suo interno una cinquantina di immigrati clandestini, moldavi, ucraini, rumeni, pachistani, abbandonati a se stessi, alla ricerca disperata di un lavoro qualsiasi in Italia.

Attorno c’è la gente del quartiere con le sue paure, le contraddizioni di chi, immigrato dal sud Italia, spesso vive le stesse condizioni degli immigrati stranieri perché abita in una casa occupata abusivamente; ma anche la generosità di chi vuole capire questa realtà con cui bisogna imparare a fare i conti, senza dimenticare che in passato anche gli italiani hanno vissuto le stesse problematiche.

UnoNessunoCentomila è viaggio nella nuova realtà in cui il nostro paese deve e dovrà sempre di più confrontarsi senza dimenticare che tra la fine dell’800 e nel secolo scorso 26 milioni di italiani hanno lasciato la loro terra alla ricerca di una vita migliore in altri paesi del mondo.

Il film documentario UnoNessunocentomila è completamente auto prodotto girato in digitale con una troupe ridottissima.

Regia di Valerio Finessio

peratore, Enrico Maria Brocchetta

montaggio Nereo Rapetti

durata 48 minuti

 [/column2_last]

——————————————————————————————————————————————————————————————–

[column2]

Venerdi 30 marzo ore 21

NOISE REDUCTION

13-frammenti-di-citta’

 

(1991-55’)

di Nereo Rapetti

[/column2]

[column2_last]

 

[/column2_last]

Seguici anche su...Share on FacebookPrint this pageEmail this to someone

Leave a comment